Mind-wandering

Mind-wandering: il vagare della mente. Una delle più frequenti e subdole cause di distrazione sono i nostri stessi pensieri. Quante volte ci è successo di essere alla scrivania, intenti a svolgere il nostro lavoro e, senza consapevolezza né intenzione, iniziamo a pensare ad altro: a come è andata l’ultima riunione, a cosa pensano i colleghi…

Dettagli

Perché le persone chiedono aiuto?

Perché le persone chiedono aiuto? Il più delle volte per la comparsa di un sintomo, solitamente percepito come un’alterazione del proprio modo, unico e personale, di essere. Nel descrivere il sintomo, che motiva e accompagna la richiesta di aiuto, tipicamente la persona descrive il proprio stare male come un “non mi sento più come prima”, “qualcosa…

Dettagli

Igiene sensoriale

Un altro ‘trucco’ per migliorare l’attenzione. A volte è difficile concentrarsi su una sola cosa per volta, per via di un rumore, di una luce, di una sensazione che si presentano inaspettatamente, e sono così intensi o interessanti (magari anche solo perché ci portano lontano dalla noiosa o complicata attività che stiamo svolgendo) che non…

Dettagli

Come potenziare l’attenzione usando piccoli trucchi

Come potenziare l’attenzione? Ti sei mai chiesto come puoi migliorare l’attenzione o aumentare la concentrazione? L’attenzione non è un monolite (una funzione unica e rigida), al contrario, per definizione è una funzione multi-componenziale. Cosa vuol dire multi-componenziale? Vuol dire che l’attenzione è costituita da diverse componenti, che si sono evolute nel tempo per consentirci di…

Dettagli

Dedicarsi a una sola attività alla volta

Migliorare l’attenzione usando piccoli ‘trucchi’   Per gestire al meglio la nostra attenzione, dobbiamo sapere come questa funziona. Partiamo, quindi, dall’inizio e diciamo che per attenzione si intende la gestione delle risorse cognitive. Cosa sono le risorse cognitive? Semplificando, possiamo immaginarle come il denaro di cui disponiamo nel nostro conto in banca. È bene sapere…

Dettagli

Adolescenza: un corpo che cambia

Adolescenza: un corpo che cambia L’adolescenza è sicuramente il periodo della vita che prevede i più rapidi e radicali cambiamenti: fisici, cognitivi, psichici. La metamorfosi improvvisa del corpo, lo sviluppo sinaptico e corticale, i cambiamenti ormonali, sono tutte variazioni evolutive, che rispecchiano la ricchezza dei processi fisici, percettivi, emotivi, e cognitivi che il bambino deve…

Dettagli

Misofonia: la rabbia per i suoni

Misofonia: la rabbia per i suoni La misofonia, letteralmente “rabbia per il suono”, è una condizione psicopatologica caratterizzata da reazioni emotive, perlopiù di rabbia, e risposte fisiologiche, come l’aumento della frequenza cardiaca, ad alcuni tipi di suoni, che di per sé e comunemente non vengono considerati fastidiosi. Nonostante si stia rivelando una condizione molto diffusa…

Dettagli

DSA: in che modo impara tuo figlio?

DSA: in che modo impara tuo figlio? Trasferire le abilità o le informazioni in contesti diversi da quelli in cui le abbiamo apprese è un’operazione che richiede ad ognuno di noi un grandissimo sforzo, specie se ancora bambino. La faccenda si complica, indipendentemente dal quoziente intellettivo, quando si parla di persone con DSA (Disturbi Specifici…

Dettagli