Lacrime al microscopio dello psicologo

Perché “Lacrime al microscopio dello psicologo”? Sono una persona abbastanza emotiva: piango per tristezza, per gioia, per frustrazione, per rabbia, ma anche per un film o un ricordo intenso. Non sono io a decidere, le lacrime scelgono quando presentarsi, in apparente autonomia, ma sempre con la loro tipica caratteristica di eterno ritorno e rinnovo. Ed…

Ritrovare sé stessi

Noia: non tutti i mali…

Perché ci annoiamo? Conosciamo la noia come il sentimento che insorge quando non siamo sufficientemente stimolati. Ma come si spiega che essa insorge anche in persone e contesti nei quali tali stimoli sono presenti in misura eccessiva? Heidegger dice che la noia, di cui riconosce almeno tre forme, deriva dal fatto che ogni ‘Esser-ci’ ha…